Progetti di Scienze della Terra per l’A.S. 2012-2013

Museo A come Ambiente

www.museoambiente.org

Corso Umbria 90, Torino

Titolo del progetto: L’Aria

Destinatari: classi IV

Tempo di realizzazione: Aprile/Maggio 2013

Obiettivi
Nella prospettiva di aumentare la consapevolezza ecologica e ad implementazione delle tematiche chimiche trattate durante il IV anno del corso di Scienze si propone una visita laboratoriale al Museo A come Ambiente di Torino.

Finalità
Si offrono agli studenti le condizioni predisponenti per sviluppare curiosita attiva nei confronti del mondo circostante ed emozione per la scoperta; costruire capacita di analisi critica; manipolare dati e sperimentare la ricerca scientifica; costruire sensibilita ecologica.

Contenuti
– Visita guidata alle esposizioni del museo A come Ambiente
– Laboratorio scientifico e di manualità creativa: L’aria che respiriamo: dentro e fuori casa; dalla combustione fino al fumo di sigaretta, dalle emissioni nocive alle emissioni di CO2.


 PLANETARIO Infini.To

www.planetarioditorino.it
Titolo del progetto: Astronomy

Materie coinvolte: Scienze e Inglese

Destinatari: classi V

Tempo di realizzazione: Aprile/Maggio 2013

Obiettivi
Ad implementazione delle tematiche astronomiche trattate nell’ultimo anno del corso di Scienze e del lavoro svolto nel corso di Lingua Inglese si propone una visita laboratoriale al Planetario Infni.To di Pino Torinese. Gli studenti prenderanno contatto con gli argomenti affrontati nel programma curricolare di Scienze, una cui parte sarà sviluppata in lingua inglese.

Finalità
ll Planetario e il Museo dell’Astronomia e dello Spazio si configurano come luogo di meraviglia, stupore ed interdisciplinarietà: si offrono agli studenti le condizioni predisponenti per

i. sviluppare curiosità attiva nei confronti del mondo circostante ed emozione per la scoperta,

ii. costruire capacità di analisi critica,

iii. manipolare dati e sperimentare la ricerca scientifca e

iv. esercitare le competenze linguistiche nella lingua inglese.

Contenuti
Le attività didattiche di Infni.to si articolano in tre fasi:

1 – Visita guidata (in lingua inglese)
La classe viene condotta nella parte espositiva del museo da un mediatore scientifco. Il percorso comprende una selezione delle postazioni tematiche.
Percorsi: 7 volte 10000; Il Sole, la nostra stella; Museo-Lab

2 – Laboratori
La classe viene coinvolta in un laboratorio relativo alle tematiche astronomiche trattate in classe, selezionato tra i seguenti pensati per il mondo scolastico come completamento ideale al percorso di visita nel museo e nel planetario:
Laboratori: Planetarium; L’energia del Sole; Dove sono gli altri? (Esobiologia); Obiettivo galassie; Informazioni dallo spazio.

3 – Planetario
Gli studenti assistono alla proiezione di uno degli spettacoli progettati per il pubblico scolastico. Sulla cupola del planetario si osservano stelle, pianeti, galassie in emozionanti viaggi nel cosmo.
Spettacoli: Oltre il Sistema solare; Visione del cielo; La vita delle stelle

Visite all’Osservatorio Astrofisico
E’ possibile inoltre includere nel percorso presso Infni.to una visita presso le cupole e gli strumenti dell’Osservatorio Astrofsico di Torino, accompagnati dal personale dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.


Progetto di escursione didattica Valle di Bellino

PERIODO: maggio 2013
Fine periodo scolastico: preconoscenze e preriflessioni (es. forme del paesaggio)
Primavera: condizioni climatiche e vegetazione
Si integrano i diversi modelli di escursione didattica e le diverse finalità cognitive, emotivo-relazionali e psicomotorie; si punta in particolare allo sviluppo della sensibilità ecologica ed al miglioramento della prosocialità nel gruppo classe


The human body exhibition

Classi: I, II e III
Periodo: 29 settembre al 13 gennaio (martedì)

Obiettivi: approfondimento delle tematiche di Anatomia e Fisiologia umana trattate nel corso del programma di Biologia

The Human Body Exhibition: corpi umani veri che sono stati sezionati e conservati per mostrare in maniera sorprendentemente dettagliata ciascun apparato del corpo umano.

The Human Body Exhibition si compone di nove sezioni, ciascuna incentrata su un apparato del corpo. E’ anche presente una sezione dedicata allo sviluppo cronologico dalla fase embrionale alla fase fetale. Complessivamente, 200 esemplari di corpi interi e parti del corpo compongono questo indimenticabile viaggio attraverso il corpo umano.