Liceo Scientifico Torino

Nel 1698 cominciò la costruzione del Palazzo Provana, basata sul progetto architettonico del matematico Guarino Guarini e nel 1783 venne interamente ristrutturato l’interno della struttura (come testimoniano le date incise sulle lastre dei camini o la decorazione delle sale, le grandi specchiere e le sovrapporte dorate, grande esempio dell’artigianato settecentesco). È qui, presso il Palazzo Provana, importante edificio con valore storico e monumentale, che ha sede oggi il Liceo Scientifico Cairoli.

Liceo scientifico TorinoLa solenne ed anche affascinante atmosfera del passato settecentesco domina il liceo non solo nelle mura, ma anche nei numerosi particolari che lo caratterizzano e fanno assaggiare a ogni visitatore (non solo agli studenti che vi si recano quotidianamente) un po’ di quel valore storico che ogni mattone possiede.

Infatti, è ovunque riportato, specie al centro dello scalone di accesso, lo stemma della Casa Provana, con i simboli del tralcio di vite e della colonna. Fino a fine Ottocento, l’edificio ospitò questa nobile famiglia. In seguito i Provana lasciarono la struttura che venne sfruttata in diversi modi nel tempo: per il famoso e poi scomparso Circolo dei Biellesi o per diventare la sede provinciale di un importante partito politico.

Solo nel 1997 gli attuali proprietari, i baroni Guidobono Cavalchini Garofoli, eredi del casato Provana di Collegno, hanno concesso che il Liceo Scientifico Cairoli potesse svolgere nel loro Palazzo le proprie attività. Tuttavia, quest’ultimo resta sempre sotto la tutela della Sovrintendenza alle Belle Arti ed è monumento nazionale.

L’Istituto Cairoli è, dunque, un Liceo Scientifico paritario con sede a Torino dal 1963, il quale dal 2007 ha ottenuto il trasferimento definitivo della propria sede ai piani superiori di Palazzo Provana, lo storico palazzo situato in Via Santa Teresa 20.

Gli studenti che decidono di frequentare il Liceo Scientifico Cairoli verranno, come in tutti gli istituti superiori, suddivisi in numerose classi e seguiti da un corpo insegnante formato da docenti selezionati e qualificati che vanta pubblicazioni scientifiche e strette collaborazioni universitarie (molto utili per lanciare gli studenti nella vita post liceale).

Il Liceo Scientifico Cairoli non trascura uno degli elementi più importanti nel funzionamento di un istituto superiore (che comprende una parte della vita di crescita degli studenti che vanno necessariamente seguiti). I rapporti tra scuola e famiglia vengono continuamente incentivati e migliorati, perché vi sia un dialogo continuo tra la vita “a scuola” e la vita privata di ogni allievo e perché ogni studente possa essere al meglio compreso dal suo educatore. Il dialogo ampio e costante tra le parti costitutive della realtà scolastica determina uno snellimento della burocrazia che non fa che aiutare i genitori, i docenti e la dirigenza a conoscersi personalmente e incontrarsi con più facilità. Il liceo non manca di dedicare una particolare attenzione a casi di DSA e BES.

Nei mesi compresi fra novembre e maggio, il Liceo scientifico Cairoli offre agli studenti continue attività pomeridiane di studio assistito che vadano incontro alle esigenze dei singoli tramite una programmazione diversificata che preveda approfondimento e/o recupero. Solo così l’Istituto promuove una scuola aperta che possa rispondere alle aspettative degli studenti e delle famiglie, ma soprattutto promuovere continuamente la diffusione del sapere e della cultura in generale e superare i limiti posti dalle numerose difficoltà di apprendimento e la carenza di motivazioni che gli studenti a volte accusano.

Amministrazione trasparente